Blog > lo spirito intelligente

lo spirito intelligente

E’ inutile. Più porto avanti il mio percorso, più porto avanti i miei studi più il Sentiero del Batuffolo mi da conferme concrete su ciò che ho strutturato.

Qualche settimana fa ad un esercitazione medianica, una donna è rimasta spiazzata perché pensava di parlare con gli Angeli, invece gli si è presentato un disincarnato come spirito guida.

Niente di male penserete voi è lo stesso che penso anche io. Ma questa donna ha messo in discussione tutte le sue capacità medianiche per questa cosa. “Non so canalizzare alto” “non sento niente”.

Gli ho fatto semplicemente notare, che non era vero che non sentisse nulla, anzi, stava sentendo il messaggio e l’energia che in quel momento andava bene per lei.
Non abbiamo uno swich automatico, non abbiamo un cambio di frequenza “angelica” a piacimento.
Le entità si manifestano attraverso il nostro Io interno, la nostra vera natura e queste possono mutare, di giorno in giorno o in ora in ora.

Spesso si fa anche il pregiudizio che il “disincarnato” è un entità bassa, quando molte anime, sopratutto entità vicine, parenti defunti, si manifestano a noi proprio come spiriti guida.

Molti hanno ancora la fantomatica leggenda del defunto da film dell’orrore, invece sono semplicemente energie invisibili che vivono con noi attraverso i nostri ricordi, le nostre esistenze e il nostro amore.

Barbara Ceccato - P.I. 12415430961

Privacy and Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
OK