Blog > La medianità “Circense”

La medianità “Circense”

Amo definirla così, perché molto spesso, si pensa alla medianità come qualcosa che è fuori dal nostro spettro percettivo, una sorta di super potere.
Ma essa ha sempre fatto parte di noi, nella nostra storia, nelle nostre religioni.
Diamo scontate o non ci accorgiamo di sensori, che in realtà sono attivi in noi a cui non diamo peso e questo è davvero un gran peccato.
Ciò che caratterizza il mio percorso, ciò che caratterizza Barbara Ceccato è che ogni tipo di percezione non viene vissuta come verità assoluta, ma solamente come uno “spunto” che si può rivelare riflessivo o meno.
Questo degna merito di essere accolto, ascoltato ed amato. Solamente così la percezione può amplificarsi.
Ed è solamente così che facciamo una vera e propria TRASFORMAZIONE.
Questa “idea” può ritenersi utile, solamente dal momento in cui, abbiamo la voglia di cambiare noi stessi, di migliorarci e sopratutto di conoscerci.
Conoscere la nostra unicità non significa andare in giro a fare i pagliacci con le nostre doti
ma significa prendersi cura dell’ambiente e delle persone che abbiamo attorno a noi, continuando a vivere con umiltà.
Barbara Ceccato
Barbara Ceccato - P.I. 12415430961

Privacy and Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
OK