Blog > Il Paradosso

Il Paradosso

Il paradosso è che per quanto le tue infinite vite ti abbiamo portato a formare un carattere, un attitudine, un karma non significa che possa essere per sempre l’attitudine della tua vita.
Anzi, proprio per questo che esiste l’anima.
L’anima è la nostra essenza, densa, che va oltre ad ogni cognizione, ogni sentimento ogni rabbia ed ogni rancore.
Ed è anche altrettanto vero che se fossimo privi di passato, non saremmo qui in questa terra ad assaporare il presente.
Ho ascoltato e percepito da alcune persone il giudizio che per essere “puliti” in un rapporto energetico, bisogna essere “puliti” nella vita.
Ma questo forse non é altro che un paradosso.
Chi è realmente “pulito” nella propria esistenza ? Penso nessuno.
Esistono psicologi bravissimi ma con una vita davvero complicata.
Questo non toglie essere competenti in ciò che si ama trasmettere.
Così per ogni cosa che viviamo e trasmettiamo.
Hitler era un mostro però è anche stato il primo uomo a mettere leggi sulla tutela degli animali.
Il punto è che non saremmo mai completamente bianchi né completamente neri.
Abbiamo bisogno di queste etichette che ci qualificano “sufficentemente” bravi o sufficentemente inadatti. Ma questo genere di categoria in fondo non esiste, siamo noi a renderla nostra, limitandoci nelle nostre scelte.
Quindi vorrei dire con chiarezza, che nonostante il rispetto nutrito per le tecniche di esoterismo ho deciso che non faranno più parte della mia vita. Nè come collaborazioni nè come tipologia di lavori personali.
L’esoterismo fa parte di un passato adolescenziale che mi ha portato ad essere la persona che sono, ma non mi porterà ad essere la persona che sarò.
L’energia per me lavora in funzione del lavoro su se stessi, non di un motore esterno che manovra la mia vita.
Questo vorrebbe dire vivere nella passività, nell’apatia e l’apatia è l’antitesi dell’amore, della creazione.
Questo è per me il lavoro personale, un insieme di analisi, percezioni e consapevolezza.
Barbara Ceccato
Barbara Ceccato - P.I. 12415430961

Privacy and Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
OK