Blog > Energia e differenze con la prano

Energia e differenze con la prano

Spesso si parla di differenza energetica tra reiki o pranoterapia.
Personalmente penso che la cosa sia strettamente legata alla tecnica oltre che alla persona.
L’energia universale è sempre la stessa e l’individuo che trasmette l’energia il medesimo, che sia pranoterapeuta o operatore reiki.
Quindi se noi vibriamo basso, ciò che trasmetteremo alla persona non è sicuramente un’energia alta.
Per questo motivo i trattamenti a volte funzionano e volte sono fallimentari.
Perché l’ideale in ogni tipo di percorso è affidarsi a se stessi non ad una persona che faccia da tramite a questa trasformazione.
Essa ti consente sicuramente di smuovere o far fluire in qualche modo ciò che ti sta trasmettendo, lo può anche fare benissimo attraverso la preghiera, ma non avrà mai un effetto trasformativo su di sè.
Questo è il motivo principale per cui insegno le persone ad autotrattarsi, mentre il 90% del lavoro, quando si tratta qualcuno, consiste nel elevare le proprie energie.
Sarebbe bello pensare che i pranoterapeuti utilizzano un energia diversa da quella del reiki e viceversa, ma la realtà secondo me è puramente di tecnica. Il pranoterapeuta lavora per visualizzazioni ed opera in modo diverso con le mani (una mano da energia l’altra toglie quella in eccesso) mentre nel reiki entrambi le mani modulano in ugual modo l’energia durante il trattamento.
Entrambe sono persone fisiche ed entrambe utilizzano l’energia circostante per poter lavorare.
A mio parere personale se un operatore fa un buon lavoro di trasformazione sul cliente è perché in quel momento ha delle vibrazioni alte che gli possano trasmettere un “lavoro” energetico,
mentre se il cliente, ha una vibrazione più alta del operatore il riscontro sarà quasi nullo, proprio perché, quando entriamo in una vibrazione più assoluta è difficile che noi riusciamo a sentire e farci carico di energie o entità più basse.
Barbara
Barbara Ceccato - P.I. 12415430961

Privacy and Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
OK