Blog > Disabilità Spirituale

Disabilità Spirituale

Spesso parliamo di disabilità come un problema fisico o mentale, ma io sono del parere che la disabilità possa essere anche Spirituale.
Ovvero, ci sono persone, a cui manca la più totale consapevolezza del proprio cammino, mentre altre, nonostante le difficoltà fisiche o mentali, riescono ad avere un accrescimento spirituale molto più ampio di altre.

Per questo motivo, mi sono resa disponibile a proporre percorsi personalizzati per persone diversamente abili.
Poiché ho riconosciuto che nell’ambito della spiritualità, non c’è spazio o formazione che si possa adattare a questa nicchia di persone.
Il Reiki viene spesso vissuto in modo standard e tradizionale, invece sarebbe corretto, dare spazio al proprio credo religioso e voce alla propria disabilità fisica.
E’ insomma il Reiki ad adattarsi alla persona.
Come?
Con la visualizzazione, dando voce e “comodità” di muovimento al Reiki , perché molto spesso la persona prova dolore nel muovere le braccia ed ha difficoltà nel visualizzare, quindi anche a meditare.

E’ corretto far seguire alla persona un percorso che la renda totalmente indipendente e per farlo bisogna insegnare gli strumenti giusti in base al proprio credo e alle proprie facoltà fisiche.
Perché ricordiamolo, siamo tutti così diversi ma siamo anche così strettamente unici.

Io nella mia dislessia ho imparato ad avere un potenziale creativo indescrivibile, ma mi appoggio a dei tools per poter digitare in modo corretto, e questo non mi rende una persona incapace, anzi.
Ho reso possibile la mia unicità dando voce al mio spettro creativo.

Perché la vera missione che ogni essere umano ha è conoscere se stesso.
Se non diamo voce alla nostra missione, al nostro posto nel mondo, qualcuno occuperà questo spazio al posto nostro.

Sei quindi pronto a fare questo passo?

 

 

Barbara Ceccato - P.I. 12415430961

Privacy and Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.
OK